In Pastorale

Il mondo in cui ci troviamo ci invita sempre più a vivere ORA. Immediatezza, fretta … Siamo chiamati a vivere il momento.
Come cristiani sentiamo che Ora, il nostro giorno per giorno, è un tempo di Dio. Siamo chiamati a vivere il presente da Dio. Gesù nasce, e con Lui l’amore arriva ai nostri cuori.
Ora è la risposta a molte delle domande che ci poniamo, a molte delle nostre preoccupazioni, perché Ora risponde alle esigenze attuali. Vivi ora, condividi ora, parti ora, ORA …

L’Avvento ci invita a vivere ed essere presenti, per essere un dono per gli altri. Chi ha detto che i regali non sono importanti per noi? Regalare non significa sempre consumismo. Regalare è pensare all’altra persona, vedere di cosa ha bisogno, cosa può piacere, anche quale sarà la sua taglia. È rendersi presente nella sua vita.

Quando vogliamo raggiungere un luogo, siamo abituati a prendere il nostro cellulare, aprire Google Maps e vedere quale percorso vogliamo seguire. E se prepariamo il cammino che ci conduce a quella porta, a Betlemme? E se pianifichiamo il nostro viaggio? Quali stazioni vogliamo avere sulla nostra strada? L’arrivo di Gesù significa: presenza di Dio in noi. Perché dove c’è Amore, c’è Dio. Osiamo camminare insieme, stazione per stazione?

Durante queste settimane, sei invitato a realizzare il tuo itinerario. Scopriremo i luoghi in cui c’è Dio. Dove il suo amore è presente nel mondo.

Quale percorso seguiremo? Percorso più breve? Percorso più veloce? Percorso più semplice?
Apri le tue mappe d’amore (lovemaps), guarda la strada che conduce a Betlemme e preparati all’arrivo del Bambino, Gesù infatti inizia a nascere ORA.

Contattaci

Grazie per averci contattato! Riceverai una risposta il prima possibile

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search