Le esperienze Erasmus+ dei nostri ragazzi del liceo in Spagna e Polonia, previste per febbraio 2023, si avvicinano!
Venerdì 13 gennaio 2023, una delle docenti che accompagnerà gli studenti durante una delle mobilità è volata in Spagna, a Sanlúcar de Barrameda, per incontrare i referenti dei partner del progetto “START: A first step to START the ERASMUS+ journey”: l’Istituto La Salle San Francisco, di Sanlúcar de Barrameda, provincia di Cadice, in Spagna, e Fondazione Heket per la scuola Jarosław Iwaszkiewicz, di Katowice, nella Polonia meridionale.


La visita è stata programmata per conoscere da vicino le persone coinvolte nel progetto da parte delle organizzazioni ospitanti, visitare il luogo e la scuola che accoglierà gli studenti durante la mobilità e soprattutto pianificare nel dettaglio le attività che si svolgeranno ogni giorno, sia la mattina durante l’orario scolastico, sia il pomeriggio nel tempo libero. Ovviamente, tutte le attività saranno finalizzate ad un’efficace conoscenza della scuola ospitante e del luogo in cui si innesta e saranno volte a potenziare l’apprendimento delle lingue, migliorare la capacità di adattamento a nuovi ambienti e di confronto con culture diverse nello spirito di una maggiore internazionalizzazione della nostra scuola, grazie ad esperienze che stimolino la partecipazione di tutti gli studenti e la loro discussione a livello europeo.
Il progetto START è finanziato dall’Unione europea (Programma ERASMUS+ - AZIONE KA1)

Siamo entusiasti di comunicarvi che l’Istituto Fratelli Maristi Giugliano è stato selezionato come vincitore di un progetto Erasmus+ di mobilità a breve termine per la mobilità degli alunni

Il nostro progetto A first step to START the ERASMUS+ journey perseguirà tre obiettivi:

  1. Internazionalizzazione linguistica, realizzando esperienze di mobilità volte allo studio del programma didattico all’estero, inserendo l’Istituto in un percorso graduale che possa renderlo un ambiente scolastico specializzato nello studio delle lingue.
  2. Crescita della dimensione internazionale ed europea della popolazione studentesca, promuovendo esperienze di scambio multiculturale per studenti, combinando le mobilità con le opportunità virtuali offerte dalle piattaforme europee, quali eTwinning, così da rendere l’Istituto, un ambiente multiculturale e inserito nel panorama scolastico europeo.
  3. Inclusione e parità di genere, per facilitare il successo e la partecipazione ad attività di mobilità di studenti con minori opportunità e di studentesse, tali da rendere l’Istituto un’avanguardia italiana rispetto a entrambi.

L’Istituto è alle prese con la pianificazione delle mobilità che avverranno presso licei in Spagna e in Polonia. Sono già stati selezionati 10 studenti, che studieranno parte del programma curriculare in lingua spagnola presso l’Istituto La Salle San Francisco a Sanlucar de Barrameda, migliorando le proprie competenze linguistiche.

Altri 5 studenti intraprenderanno invece un percorso di confronto che, combinando mobilità a Cracovia e incontri virtuali su eTwinning, permetterà che facciano propri i più importanti valori europei, quali il multiculturalismo, la sostenibilità ambientale, la responsabilità civica e democratica, la pace e la solidarietà.

Si tratta di un’esperienza fondamentale per l’Istituto in ottica europea, nell’ambito delle azioni volte al raggiungimento dei propri obiettivi programmatici in linea con le priorità dell’Ue.

Il progetto START è finanziato dall’Unione europea.

erasmus+
Contattaci

Grazie per averci contattato! Riceverai una risposta il prima possibile

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search